Home Drammatico Pagina 2

Drammatico


I cannibali (1970)

Le vie della città sono disseminate di cadaveri. La città per cui si aggira disperata Antigone è grande e moderna. I cadaveri sono quelli dei ribelli e devono restare lì, all'aria aperta, per ordine delle autorità cittadine, come monito per scoraggiare altre insurrezioni.

Euforia (2018)

Matteo è un giovane imprenditore di successo, spregiudicato, affascinante e dinamico. Suo fratello Ettore vive ancora nella piccola cittadina di provincia dove entrambi sono nati e dove insegna alle scuole medie. È un uomo cauto, integro, che per non sbagliare si è sempre tenuto un passo indietro, nell'ombra.

Brain on Fire (2016)

Susannah Cahalan è una giornalista che inizia ad avere strane convulsioni e a sentire misteriose voci. Man mano che passano le settimane, Susannah scivola rapidamente nella follia, oscillando tra violenza e stati catatonici.

Mia piccola Monky (2017)

Frank è un bambino di undici anni che stringe amicizia con una scimmia. Monky è arrivato in un giorno qualsiasi nel cortile della sua casa in Svezia ma si rivela presto essere una scimmia particolare.
In un bosco l'adolescente Nell Sweetzer è riuscita a scappare da un culto satanico durante il quale ha dato alla luce un bambino demoniaco. Confusa e terrorizzata, viene portata in ospedale ma non ricorda niente di quanto le è occorso tranne che tutta la sua famiglia è morta.
Un prete accetta che un suo esorcismo venga filmato da una troupe che sta realizzando un documentario.

The Promise (2016)

Un triangolo d'amore tra un giornalista americano, una donna francese e uno studente di medicina, sullo sfondo degli ultimi giorni dell'impero ottomano e il genocidio armeno del 1915.
Dopo la Seconda guerra mondiale, il giovane padre Merrin in preda a una crisi mistica va in Africa. Nel corso di una spedizione viene trovata una chiesa bizantina in ottime condizioni, e Merrin scopre che nei sotterranei si nasconde una cripta ancora più antica posseduta dal diavolo.

L’esorcista (1973)

Regan MacNeil, figlia di una nota attrice, comincia a dare segni insoliti di squilibrio. Dalla sua camera provengono violenti rumori, diventa isterica e compie sogni mostruosi. Di più, un regista amico di famiglia, viene trovato morto dopo essere stato solo con lei.

A Beautiful Mind (2001)

Nel 1948 John Forbes Nash jr. si trovava a Princeton con la più ambita delle borse di studio; ma non era della razza classica degli studenti che da generazioni hanno l'università nel sangue e nei modi.